Turismo in Spagna Visitare Siviglia, una guida per visitare e scoprire Siviglia, Spagna.

Bandiera Spagna

   

Turismo della città di Siviglia

Tra i monumenti più famosi di Siviglia si ricordano la Giralda (antico minareto di una moschea, oggi campanile della cattedrale) e la Torre del Oro.

Tra i suoi quartieri molto conosciuto è il quartiere di Triana.

.

La Giralda, la Cattedrale, l'Alcazar, l'archivio delle Indie sono stati dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO nel 1987.

Monumenti

  • Cattedrale e Giralda.
  • Torre di Oro.
  • Alcazar reali.
  • Palazzo Arcivescovile.
  • Quartiere di Santa Cruz.
  • Municipio.
  • Antico tribunale.
  • Piazza de España.
  • Chiesa di El Salvador.
  • Chiesa della Maddalena.
  • Chiesa di Santa Anna, nel quartiere di Triana.
  • Chiesa di San Luigi dei Francesi.
  • Chiesa dell' Annunciazione.
  • Plaza de Toros "La Maestranza".
  • Piazza di America.
  • Caños de Carmona (resti di un acquedotto romano).
  • Palazzo de las Dueñas.
  • Casa Pilatos.
  • Alameda de Hercules (i giardini di Ercole).
  • Quartiere di Triana.

Quartiere di Triana

Triana è un celebre quartiere della città spagnola di Siviglia, situato sulla riva destra del fiume Guadalquivir.

Il nome deriva da una colonia romana fondata da Traiano, nativo della vicina città di Italica.

Di Triana erano le sorelle Santa Giusta e Santa Rufina, patrone della città, martirizzate nel 287 DC, durante la persecuzione di Diocleziano, e Rodrigo de Bastidas, scopritore di Panama e della Colombia.

Il quartiere ebbe carattere popolare, abitato da marinai e operai e divenne famoso per aver dato i natali a diversi toreri e ballerini di flamenco.

Vi si trovano:

  • la chiesa di Sant'Anna, risalente al XIII secolo (la più antica della città) e parzialmente ricostruita dopo il terremoto di Lisbona del 1755.
  • il convento de las Minimas, costruito nel 1755.
  • la chiesa di San Giacinto, ricostruita nel 1775 ad opera dell'architetto Matías de Figueroa.
  • i resti del castello di San Giorgio, sede dell'Inquisizione.

Il quartiere è collegato al resto della città dal "ponte Isabella II", meglio conosciuto come "ponte di Triana", costruito tra il 1845 e il 1852 dagli ingegneri Gustavo Steinacher e Ferdinand Bennetot, monumento storico nazionale dal 1976.

Vi aveva sede la "Hispano Aviación", fabbrica di aerei da combattimento. Era di questo quartiere colui che avvisto' per la prima volta l'America su una delle caravelle di Colombo, Juan Rodriguez de Triana.

 

Torna alla pagina su Siviglia


Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/europada/public_html/application/library/Php/xmlrpc.inc on line 583