Turismo in Spagna Visitare Bilbao, una guida per visitare e scoprire Bilbao, Spagna.

Bandiera Spagna

Bilbao

   

Visitare Bilbao

Stemma BilbaoCapoluogo della Provincia di Biscaglia e maggior città dei Paesi Baschi, una delle 17 comunità autonome della Spagna, situata nell’estremo Nord della Spagna, Bilbao si affaccia sull’Oceano Atlantico (Mar Cantabrico) con un grande porto marittimo.

Questa collocazione spaziale fa sì che abbia un clima oceanico, mite tutto l’anno, ma umido.

Sviluppata da un punto di vista industriale, la città è dotata anche di un aeroporto internazionale e di una moderna rete metropolitana, che costituisce attrazione turistica a se stante, grazie alla linea originale e fuori dagli schemi conferitale da Norman Foster, che ne ha disegnato anche le stazioni, oggetto di fotografie continue da parte dei turisti che vi transitano.

Attraversata dal fiume Nevriòn, la città si può dividere in tre parti: quella più vecchia, la zona del centro storico e la zona moderna.

La zona del centro storico è indubbiamente quella di maggior interesse turistico; qui si possono visitare la Cattedrale di Santiago, la Ria de Bilbao con la passeggiata Arenal, il Teatro Arriaga, il Palazzo del Comune e la Piazza Moyù, dove si trova l’Hotel Carlton, che ha ospitato personalità del calibro di Orson Welles e Ernest Hemingway.

Gli amanti dello shopping a Bilbao non trascurano la Gran Via Don Diego Lopez De Haro, ricca di palazzi eleganti e di negozi alla moda, ma anche il mercato de la Ribera, conosciuto come il mercato coperto più grande di tutta la Spagna, ha un grandissimo fascino.

Una vista splendida della città è offerta dalla Basilica di Nuestra Seňora de Begona, raggiungibile o con l’ascensore nella Calle Esperanza (nel centro storico) o con la funivia.

Gli amanti dell’arte non potranno evitare di recarsi negli splendidi musei cittadini, a partire naturalmente dal Guggenheim Museum Bilbao, per continuare con il Museo de Bellas Artes e il Museo de Pasos.

Può essere utile per un giro della città acquistare negli uffici del turismo la Bilbao Card, che offre sconti sia sui mezzi di trasporto, sia sui biglietti d’ingresso ai musei: esistono tre tipi di carta, a seconda che si intenda usarla per uno (6 €), due (10 €) o tre giorni (12 €).

La cucina locale è per lo più a base di pesce: rinomato è, in particolare, il baccalà alla vizcaina; ma anche la carne dell’entroterra è molto gustosa. Altra specialità locale sono i fagioli di Gernika.

Moltissime le sidrerie disseminate per tutta la città, e altrettante le taverne, dove gustare i pintxos, altra specialità locale.

Da un punto di vista folkloristico, oltre alle manifestazioni religiose molto sentite, è l’estate la stagione con più eventi in programma, in particolare nel mese di agosto, mentre a luglio si tiene in città un’importante festival del Jazz.


Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/europada/public_html/application/library/Php/xmlrpc.inc on line 583